1989 – 2019. Tgroup: gli anni si contano in sogni

24 maggio 2019

L’ingresso nel terzo decennio apre un solco nei ricordi e il percorso fatto nel tempo ha il sapore della concretezza. Lo rivediamo nelle persone, nei luoghi, nelle cose che ci rappresentano. La storia della famiglia Terracciano serve molto a comprendere la storia di Tgroup; perciò l’abbiamo raccontata dando uno spazio sempre maggiore alle persone che hanno preso parte, di anno in anno, alla formazione di quell’azienda-famiglia che oggi siamo. Mettete insieme tutte queste ambiziose persone e ne verrà fuori un momento di aggregazione unico.

È successo ieri sera. Abbiamo rivisto nei 30 anni di Tgroup i sacrifici delle persone, in particolar modo dei nostri autisti senza i quali non sarebbe possibile niente di quello che facciamo, e quelle che si sono collegate in videoconferenza con noi per un unico scopo: festeggiarci.

Siamo insieme, ci accompagniamo in questo percorso e lo stesso sta avvenendo al vertice della Dirigenza. La terza generazione Terracciano si sta affiancando, naturalmente, alla seconda generazione comunicando un senso di continuità e di appartenenza.

Diciamo spesso che abbiamo realizzato una crescita creando sinergie e relazioni. Non sono parole ma fatti: tutti i giorni, spalla a spalla con l’autista, il commerciale o il magazziniere cercheremo sempre il confronto. 30 anni! Ma quest’azienda non invecchia, perché qui è sempre vivo il rapporto tra Noi.

30 anni di servizi nati dall’ascolto
Il 2019 segna un numero tondo. In 30 anni, per far fronte alla crescita, abbiamo cercato di accogliere i segnali del cambiamento. Siamo arrivati sempre d’intuito sulle esigenze dei clienti, non tanto per lo strumento in sé (spesso sarebbe arrivato dopo un po’ di tempo poiché la crescita ci è costata sacrifici; come a tutti) ma per la capacità di metterci in ascolto.
Oggi non abbiamo bisogno di niente di diverso rispetto al passato, solo continuare ad avere sensibilità verso i cambiamenti, per tracciare un futuro di lunga vita.
Dobbiamo solo ricordarci di contare gli anni in sogni!