20 giugno

Formazione ed Informazione: corso gestione merci in regime ADR

Le attività di formazione continuano e, quando strettamente legate al settore della Tgroup, rappresentano la priorità. A tal proposito, in calendario sono previsti corsi di formazione per il trasporto merci pericolose in regime ADR iniziati sulla filiale di Bologna il 16 giugno, proseguiti a Firenze il 17 giugno, cui seguiranno poi Calvatone, Padova e Nola.

Tutti i soggetti coinvolti nel trasporto, carico e scarico di merci pericolose hanno precisi doveri, necessari per poter effettuare il trasporto in sicurezza. In particolare, per il conducente dei veicoli che trasportano merci pericolose, oltre la patente di guida, è previsto il Certificato di Formazione Professionale – “patentino” ADR.

tgroup-formazione-gestione-merci-adr-2

Il corso è volto a formare e qualificare gli operatori coinvolti nel trasporto di merci pericolose secondo gli obblighi previsti dall’Accordo ADR. Con tale accordo la maggior parte degli Stati europei hanno convenuto alcune regole comuni per il trasporto di merci pericolose su strada, sul loro territorio e all’attraversamento delle frontiere, classificando le merci in 13 categorie (ne sono esempio: esplosivi, gas, liquidi e solidi infiammabili, sostanze ossidanti e perossidi organici, sostanze infettive, sostanze tossiche, materiali radioattivi, corrosivi e tutte le sostanze classificate secondo scheda di pericolosità del produttore).

La finalità del corso è quello di mettere a conoscenza e/o aggiornare il partecipante rispetto al manuale ADR – emettere/controllare la documentazione prevista dalle proprie funzioni, preparare, controllare, accettare le spedizioni di “merce pericolosa” – ottemperando alle norme ADR.