In arrivo l’Espresso Tgroup sull’Alta Velocità

26 luglio 2018

Ne avevamo parlato qui, in occasione della presentazione a Milano lo scorso aprile. Ci siamo quasi. Dal prossimo ottobre con il collegamento notturno Caserta-Bologna-Caserta partirà un nuovo servizio di trasporto veloce, sicuro, puntuale e rispettoso dell’ambiente su un treno merci che sfrutta la rete ad Alta Velocità italiana.

Le linee dedicate all’Alta Velocità del progetto Mercitalia Fast – Ferrovie dello Stato Italiane – sono state offerte a corriere espressi, operatori logistici, produttori e distributori di merci con una serie di caratteristiche compatibili con il servizio. Ad effettuarlo è il Polo Mercitalia – che si occuperà di tutte le attività operative (trazione ferroviaria, attività di manovra e terminalizzazioni stradali) – ad integrarlo, in una serie di servizi che completano il ciclo di consegna al cliente in H24 è Tgroup, grazie alla minore distanza tra momento di conferimento della merce stessa e quella di consegna. Perché in Tgroup ogni nuovo servizio si accoda ad una serie di servizi che funzionano in maniera sinergica.

I vantaggi che derivano dall’utilizzo dell’Intermodale Espresso sono pressoché evidenti: la velocità garantita dalla linea AV (solo 3 ore e 20 minuti!) e l’ottimizzazione e saturazione delle linee. Viaggerà infatti lungo le linee ferroviarie, passando per hub fondamentali e interporti già presenti nei nostri flussi: la tratta servita sarebbe quella da Interporto Marcianise (dove perverranno le merci da Nola, Teverola, Pompei, Napoli, Avellino…) a Interporto Bologna (dove disponiamo di un hub H24). All’arrivo è previsto il trasferimento con i mezzi in città anche con mezzi ibridi.

Intanto, ci stiamo preparando per la partenza formando il personale su una modalità nuova di viaggio delle merci che introduce un’evoluzione nella gestione delle stesse, anche rispetto al lavoro degli operatori che la eseguono, dal momento che il nuovo servizio prevede la raccolta della merce all’interno di Roll-container standard.

Il debutto effettivo è fissato entro il prossimo ottobre ma è già possibile prenotare il servizio.

Tgroup inaugura l’autunno salendo a bordo di un treno Alta Velocità.