1 dicembre

Sconfitta fuori casa per la Tgroup Arechi

Questa volta ci è toccata la sconfitta.
Terza giornata del Girone Sud del campionato di A2, sconfitta fuori casa. La Tgroup Arechi viene superata a Palermo dai più quotati padroni di casa della Telimar con il risultato finale di 14-8.

Pare che giocare in casa dia alla Tgroup Arechi quella marcia in più che le manca ancora fuori casa. Dobbiamo imparare a gestire meglio il risultato, a non farci scoraggiare dalla maturità di squadre con più esperienza. Per noi non conta la sconfitta in quanto tale ma quello che possiamo imparare da essa.
La virtù di questo gruppo sta nel credere che una sconfitta non è mai un fallimento ma forza per affrontare il prossimo avversario con più determinazione e voglia di far bene.
Questo è il vero valore dello sport.

Del resto abbiamo modo di mettere in pratica subito quello che impariamo. L’appuntamento è per sabato prossimo alla “Vitale” con il Civitavecchia.

Telimar – Tgroup Arechi 14-8 (3-2; 4-2; 3-1; 4-3)

Telimar: Sansone, Zubcic 4 (un rig), Galioto, Di Patti 4, Fabiano, Ippolito 1, Tuscano 1, Geloso, Lo Cascio 3, Cracchiolo, Raimondo 1, Calò, Adelfio. All. Puleo.

Tgroup Arechi: Palermo, Del Basso, Sicignano 1, Ruocco 1, Baviera 1, Simonetti 1, Bonocore, Barberisi 1, Maccioni 1, D’Angelo, Spatuzzo, Cvetkovic 2, Gallo. All. Citro.

Arbitri: Ricciotti e Valdettaro.