Tgroup è “Leader della crescita 2020” per il secondo anno consecutivo

28 novembre 2019

Si chiama crescita responsabile. Perché confermarsi per il secondo anno consecutivo nella Classifica de Il Sole 24 Ore-Statista mantiene promesse che viaggiano sugli stessi binari: direzione qualità.

Il Sole 24 Ore, in collaborazione con Statista, ha realizzato un ranking oggettivo basato sulla variazione di fatturato delle 400 aziende italiane che hanno performato meglio nel periodo 2015-2018. Lo studio ogni anno stila la lista delle aziende più competitive del Made in Italy.

Dal 2015 al 2018

Le 400 aziende del ranking hanno registrato il maggior tasso di crescita in termini di aumento del fatturato (CAGR). Nel periodo preso in esame i nostri dipendenti (da 32 a 63) e fatturato (da 13,916 a 24,233 EUR) sono quasi raddoppiati. Il tasso di crescita “CAGR” è aumentato del +20,31%. Ma il percorso per entrare nella Classifica stabilisce criteri che non hanno a che fare solo con i numeri. L’impresa che cresce ha delle caratteristiche precise: è innovativa, è green, è digitale. Ha una buona reputazione.

Il traino dell’Industria 4.0: sostenibilità e consulenza

“Rientrare in questo prestigioso ranking per noi è un grande riconoscimento” – ha commentato Vito Vigliotti – CFO – Direttore Finanziario Tgroup SpA“Siamo conosciuti per l’affidabilità dei servizi e per il nostro profilo consulenziale e siamo orgogliosi di rappresentare una parte dell’Italia che cresce. Ancor più orgogliosi del fatto che non sono tante le aziende del nostro settore a comparire nella Classifica. La Certificazione Leader della crescita – continua Vigliotti – è uno stimolo a fare sempre meglio. Questo riconoscimento servirà a testimoniare a tutti i nostri interlocutori la crescita di Tgroup”.

L’ottima crescita economica è supportata dalla crescita sostenibile dandole più valore.

La Classifica è online, come quella dello scorso anno.